B

urundai, comandante dei Tartari, prende il posto del fratello Togrul, ucciso durante la battaglia contro gli Slavi, a causa del rifiuto del comandante vichingo Oleg di unirsi a loro. Dopo l'assassinio della piccola figlia di Togrul per mano dei Vichinghi e della moglie di Oleg per mano dei Tartari, i due capi si affrontano in battaglia.

Resumen IMDb.com